Editoriale

MA QUANTO CI PIACE ORDINARE ONLINE?

Ormai molti degli acquisti vengono fatti Online ed i negozi si svuotano. I negozi subiscono ogni anno sempre di più questo fenomeno, perché è ovvio che se un acquisto viene fatto online lo stesso verrà automaticamente sottratto a quella piccola media impresa che fino all'altro ieri ti aveva accontentato. Perché acquistare online è diventato sempre più facile, basta un click che il corriere è già a casa vostra con il pacco sul pianerottolo. Ed i negozi rimangano a guardare. Non solo, ma sono complici involontari del vostro acquisto su Internet. Perché è ovvio che nessuno fa un salto nel buio acquistando un articolo che non conosce. Nel negozio vicino casa potrà toccare, valutare e acquistare l'oggetto in questione comodamente da casa. Magari credendo di aver fatto l'affare dell'anno se pagato qualche centesimo in meno rispetto al punto vendita vicino casa. Infatti, non sono rare domande come: "posso fare una foto?", "Qual è il codice dell'articolo?", "Scusa, mi potresti dire il nome esatto del colore?". Le classiche domande di colui che viene da te per vedere l'oggetto in questione e 10 minuti dopo va a fare l'acquisto sul Web. Ma quanta fatica c'è da parte del commerciante dietro quell'articolo che voi avete appena acquistato su Internet? Tanta. C'è tanta fatica. Mantenere sugli scaffali non solo quell'articolo, ma tanti altri implica un impegno economico e psicologico non indifferente. Ogni volta che entrate in un negozio in cui trovate competenza e professionalità con già l'intenzione di acquistare su Internet c'è la possibilità che una vetrina della vostra città si spenga. E se proprio la vostra voglia di acquisto online è irrefrenabile, boicottate le grandi piattaforme digitali e rivolgetevi a quei siti e-commerce di piccole medie imprese le quali spendono risorse per stare al passo con i tempi.

ARIANNA CARENA carpelshop.com






tnUltimoVideo Leggi tutti

Attualità

Accolto l’emendamento di Bastia per Te per l’intitolazione della Piazza.

Accolto l’emendamento di Bastia per Te per l’intitolazione della Piazza.

Il gruppo consiliare ‘Bastia per Te’ ha presentato nei giorni scorsi un emendamento a seguito della mozione a firma dei quattro gruppi consiliari di maggioranza. La maggioranza proponeva di…

La piazza cambia nome, ma il Sindaco non c’è.

La piazza cambia nome, ma il Sindaco non c’è.

In una  sera d’Agosto,  con la piazza sottostante completamente deserta, nonostante le risorse destinate alla cultura coincise casualmente, o forse no, con l’arrivo della nuova assessora, la maggioranza con metodi alquanto…

Economia Leggi tutti

ASSISI: PIANO STRADE 2, UN MILIONE DI EURO PER LE STRADE COMUNALI. Lavori ad ottobre su oltre 13 chilometri di strade comunali.

ASSISI: PIANO STRADE 2, UN MILIONE DI EURO PER LE STRADE COMUNALI. Lavori ad ottobre su oltre 13 chilometri di strade comunali.

La Città di Assisi riqualifica le strade comunali. La giunta guidata dal sindaco Stefania Proietti ha varato ieri il Piano Strade 2, un…

Assisi, approvati gli equilibri generali di bilancio e l’assestamento e il DUP.

Assisi, approvati gli equilibri generali di bilancio e l’assestamento e il DUP.

Il Consiglio comunale della Città di Assisi, nella seduta del 30 luglio 2018, ha approvato la salvaguardia degli equilibri generali di bilancio e…

Sport Leggi tutti

Progetto Parco Acquatico. La proposta del PD di Bastia Umbra: sfruttare questa occasione per realizzare all’interno del parco acquatico una vasca olimpionica da 50 metri.

Progetto Parco Acquatico. La proposta del PD di Bastia Umbra: sfruttare questa occasione per realizzare all’interno del parco acquatico una vasca olimpionica da 50 metri.

Apprendiamo dalla stampa locale che con la seduta di Giunta del 9 agosto 2018 è stata formalizzata la volontà dell’Amministrazione Comunale di realizzare un parco acquatico, che è…

“MISTER MEZZO SECOLO”! LORENZO BERNARDI FA 50!

“MISTER MEZZO SECOLO”! LORENZO BERNARDI FA 50!

– Domani compleanno e cifra tonta per il tecnico bianconero ed icona del volley italiano. “La foto di questi 50 anni legata alla pallavolo è sicuramente il Mondiale…

L’Amministrazione Comunale di Bastia Umbra auspica che la palestra della Scuola Media “Colomba Antonietti”possa tornare ad essere presto utilizzata.

L’Amministrazione Comunale di Bastia Umbra auspica che la palestra della Scuola Media “Colomba Antonietti”possa tornare ad essere presto utilizzata.

E’ stata promossa dall’Assessore Franchi una riunione con tutte le società sportive di diverse discipline (arti marziali, atletica, calcio, ciclismo, ginnastica ritmica,  pallacanestro, pallamano, pallavolo) per organizzare l’uso…

Associazioni Leggi tutti

Una guida per l’arte contemporanea all’aperto presente nel comprensorio di Assisi.

Una guida per l’arte contemporanea all’aperto presente nel comprensorio di Assisi.

Il contesto umbro di Enrico Sciamanna a cura di Oicos rilfessioni Il Cortile di Francesco 2018 ha come propria immagine ufficiale un’opera di Michelangelo Pistoletto,…

Rocca Sant’Angelo tra Guelfi e Ghibellini. Conferenza di Franco Mezzanotte.

“Astronomi per una notte” Venerdì 10 e Sabato 18 Agosto al Bosco di San Francesco.