Oltre tre milioni di euro alle imprese grazie al Fondo di garanzia attivato dal Comune di Bastia Umbra.

A fine Gennaio 2017 risultano erogati 37 finanziamenti bancari per complessivi 3.142.000 Euro, garantiti dalla Finanziaria regionale Gepafin a favore di imprese operanti nel territorio comunale di Bastia Umbra. La misura agevolativa promossa dal Comune di Bastia Umbra, dopo un laborioso avvio sta andando a regime.

Ulteriori dati dimostrano che negli ultimi nove mesi (da Maggio 2016 a Gennaio 2017), secondo il resoconto Gepafin, sono state effettuate undici nuove operazioni per un controvalore di 1.095.000 Euro.

 

“Sono dati incoraggianti – rileva con soddisfazione Roberto Roscini, Assessore comunale allo sviluppo economico di Bastia Umbra -, che mostrano un risveglio delle attività economiche comunali nel loro complesso”.

 

L’iniziativa è partita nel 2013, quando il Comune di Bastia Umbra costituì un fondo di garanzia di 100 mila euro presso Gepafin per garantire, unitamente a Gepafin stessa, il rimborso di finanziamenti concessi a piccole e medie imprese operanti a Bastia Umbra.

L’iniziativa è stata promossa allo scopo di far pervenire le risorse finanziarie alle imprese, che spesso non riescono a reperirle in misura adeguata o devono sostenere ingenti costi per i relativi interessi.

Il limite massimo dei finanziamenti garantiti è di 250 mila Euro e la garanzia è pari all’80%.

 

 

Bastia Umbra, 28 febbraio 2017

Ufficio Stampa del Sindaco

Articolo letto 24 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *