‘Bettona Art-Music Festival’ – La musica per valorizzare i luoghi dimenticati, dal 28 aprile al 1 maggio.

Perugia, 18 aprile ’17 – 25 aprile e 1 maggio: due date assolutamente da non perdere per chi volesse ammirare gli interni della settecentesca Villa del Boccaglione. Sarà, infatti, la ‘piccola Versailles’ situata ai piedi del colle di Bettona, chiusa da oltre 40 anni per continue ristrutturazioni, ad ospitare gli eventi di apertura e chiusura del “Bettona Art-Music Festival”, la manifestazione che mette al centro la musica per riscoprire i luoghi dimenticati.

La seconda edizione dell’evento, in programma dal 28 aprile al 1 maggio, è stata presentata in Provincia di Perugia, Sala Pagliacci alla presenza del sindaco Lamberto Marcantonini e dell’assessore comunale di Bettona con delega alla Scuola e Affari sociali Rosita Tomassetti, il presidente della Pro Loco Francesco Brenci, la sua vice Giulia Canalicchio e il consigliere Mattia Mattioli.

La Villa del Boccaglione aprirà le sue porte la sera del 25 aprile alle ore 18.00 con il concerto inaugurale “Trombone for Four” dell’associazione culturale e teatrale “I Commedianti” e nella stessa serata sarà possibile effettuare visite guidate all’interno del complesso dalle ore 16.30 alle ore 17.30. Mentre la sera del 1 maggio, in occasione della chiusura del festival, è prevista  una “Notte in villa” dove in un’atmosfera unica a lume di candela verrà servita una cena itinerante nei piani nobili, allietata da tre postazioni musicali (arpa e flauto, clarinetto e pianoforte, violoncello e chitarra) che accompagneranno i commensali. La prenotazione è obbligatoria e dovrà effettuarsi entro il 26 aprile. La Villa potrà essere visitata già a partire dal pomeriggio, dalle ore 17.30 alle ore 18.30.

“Questo festival è un’occasione per riscoprire i ‘tesori’ che hanno bisogno di essere valorizzati – ha detto il presidente della pro Loco Brenci – e la musica costituisce un’occasione per goderne”.

Tra i luoghi che verranno riaperti al pubblico c’è da segnalare nella giornata di sabato 29 aprile alle ore 18.00 l’apertura straordinaria del Complesso di Sant’Antonio con visite guidate. Mentre alle ore 21.00 l’inaugurazione del teatro di Santa Caterina con concerto di Patrizio Scarponi (violinista) e Giuseppe Pelli (pianista).

Domenica 30 aprile alle ore 12.00 presso il Chiostro di San Crispolto si terrà il concerto “Corale Cordenonese” di Cordenons. Alle ore 18.00 presso il nuovo teatro di Santa Caterina si esibiranno i premiati del concorso internazionale “Città di Bettona”.

Venerdì 28 aprile alle ore 21.00 alla sala del Cenacolo si potrà assistere al concerto di Marco Marroni e Alessandro Romagnoli (duo pianistico).

Il sindaco Marcantonini ha commentato come “la strada intrapresa dalla Pro Loco e dall’amministrazione comunale sia quella giusta, perché abbiamo dei tesori dell’arte che più che mai necessitano di essere valorizzati e la Villa del Boccaglione ne rappresenta l’esempio più eloquente”.

Per chi volesse essere sempre aggiornato sugli eventi del festival potrà visitare la pagina facebook “Bettona Art-Music Festival”.

 

Agenzia quotidiana di informazione a cura della Redazione Stampa

Servizio Affari Generali della Provincia di Perugia

Articolo letto 27 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *