Vetunna – Cantine Bettona dal 1960 – ha presentato la sua nuova linea IGT “I Corali”.

Vetunna – Cantine Bettona dal 1960 – ha presentato la sua nuova linea IGT “I Corali”, ispirata appunto ai 2 preziosi Corali Miniati del XV secolo, conservati nel museo della città di Bettona.

La presentazione ha avuto luogo presso la Biblioteca comunale di Passaggio di Bettona, sabato 1 aprile 2017, e si è snodata lungo un canovaccio molto caro alla Cantina e al presidente Giovanni Mattoni.

E’ intervenuto il sindaco Lamberto Marcantonini che ha sottolineando come la Cantina sia una delle tante eccellenze agro-alimentari che Bettona, uno dei borghi più belli d’Italia, può vantare. Eccellenze provenienti da tradizioni millenarie, che vedevano già gli etruschi cullare i propri “piaceri enologici” sulle dolci propaggini settentrionali dei Monti Martani.

Piaceri, ma non solo, anche tante qualità artistico-spirituali che si sono affermate con il Cristianesimo specialmente durante il periodo medioevale, quando appunto sono stati redatti i Corali, come ha mirabilmente illustrato l’Abate Giustino Farnedi, direttore e conservatore dell’Archivio storico di San Pietro a Perugia e Amministratore del Centro Storico Benedettino Italiano, che ha inoltre introdotto i 5 canti gregoriani, tratti dai Corali di Bettona, eseguiti dalla Schola Cantorum Jubilate Deo di San Pietro, diretta dal professor Francesco Bachetti.

Corali, vini, territorio, il tutto racchiuso nello slogan: “i nostri vini, come un coro di voci, cantano la bellezza delle nostre terre”.

Questo il sunto del lavoro della graphic-designer Daniela Pazzaglia che ha illustrato nel dettaglio il concept sia del marchio Vetunna, presentato il 30 ottobre scorso, sia della nuova linea “I Corali”: ovvero andare ad interpretare i segni distintivi dell’identità di un popolo, della sua storia, per rendere ancor più evidente l’unicità e la specificità che quel prodotto rappresenta nella sua essenza.

Un’essenza che ovviamente è stata assaporata da tutti gli ospiti nella sala delle Cantine Bettona, sita a poche decine di metri dalla Biblioteca Comunale di Passaggio. Vini accompagnati da prodotti tipici locali, quali salumi, formaggi, torta al testo e la tradizionale torta di Pasqua, data l’imminente ricorrenza religiosa.

Lo staff dirigenziale di Vetunna – Cantine Bettona si è detto molto soddisfatto della giornata e fiducioso per il futuro, nell’intento di rafforzare ancor di più il proprio legame con la propria terra, i propri soci produttori ed in ultima istanza con la propria città. Forti di queste sensazioni positive Vetunna è costantemente impegnata nel diffondere i propri prodotti anche al di là dei confini nazionali: il vice presidente Fabrizio Ortolani ed il direttore commerciale Filippo Camilletti sono reduci da una 4 giorni in Cina, presso lo Shangri-La Hotel di Chengdu e si preparano a ripartire nuovamente per Verona, in occasione del tradizionale appuntamento del Vinitaly.

03/04/2017

Andrea Checcarelli
Ufficio stampa – Social Media Managment Vetunna Cantine Bettona soc.Coop.Agr.

Articolo letto 20 volte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>