Firmato contratto d’appalto per la nuova Scuola Primaria. Imminente l’apertura del cantiere a XXV Aprile.

E’ stato firmato il contratto di appalto dei lavori per la costruzione della nuova sede della Scuola Primaria a XXV Aprile, all’interno dell’area San Marco.

Questo atto formale arriva con un anno di ritardo sull’iter procedurale dell’Amministrazione comunale, che è stato bloccato dal ricorso dell’impresa seconda arrivata nella graduatoria della gara di appalto, approvata il 2 marzo 2016. Il ricorso è stato respinto in entrambi i gradi di giudizio della giustizia amministrativa che ha ritenendo infondate le motivazioni: prima il Tar dell’Umbria e poi, in via definitiva, il Consiglio di Stato con la sentenza definitiva, pubblicata il 21 marzo 2017.

Da quel momento è ripartito l’iter amministrativo concretizzato venerdì 12 maggio con la firma del contratto con la società RF Appalti Srl di Aprilia, vincitrice  della gara di appalto, che ha preso in consegna l’area nella quale a giorni sarà aperto il cantiere dei lavori.

 

“E’ stata una corsa contro il tempo – ha detto Catia Degli Esposti, Assessore ai Lavori pubblici –, nonostante l’ingiustificata iniziativa del consorzio di imprese che, presentando il ricorso al Tar dell’Umbria, ha fermato al 4 aprile 2016 l’orologio del tempo fino al 21 marzo di quest’anno quando è stato possibile riattivare la procedura amministrativa. Ora, andremo avanti con impegno e rinnovata determinazione al fine di realizzare il primo stralcio della nuova sede che ospiterà la scuola Primaria. In tal modo daremo una risposta concreta alle necessità della scuola, che dalla metà degli anni Ottanta  è stata relegata all’interno di un condominio. Un obiettivo che è tra le priorità dell’amministrazione del Sindaco Ansideri, dal suo primo insediamento nel 2009”.

 

Il primo stralcio funzionale del progetto del nuovo Istituto Comprensivo Bastia 2 prevede la realizzazione di quattro sezioni di scuola primaria, con annesso il refettorio, 5 laboratori e spazio per attività collettive.

 

 

 

Bastia Umbra, 19 maggio 2017

Ufficio Stampa del Sindaco

Articolo letto 18 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *