Molto positivi i risultati delle Farmacie Comunali nel 2016. Utile quasi a mezzo milione di euro, alto il gradimento degli utenti.

Risultati importanti dalla gestione delle due farmacie comunali, sia dal punto dei vista economico finanziario che per la qualità del servizio fornito.

A Bastia Umbra la gestione pubblica delle farmacie non è solo un elemento di concorrenza con le farmacie private, che rappresenta per definizione uno sforzo di tutti i soggetti in campo ad offrire migliori prestazioni, ma un patrimonio per il Comune.

Il tema viene in evidenza oggi, dopo che il Consiglio comunale a fine aprile ha approvato il rendiconto di gestione all’interno del quale sono evidenziate le risultanze contabili delle farmacie comunali.

Questi i dati economici salienti nella gestione delle farmacie comunali del 2016: il valore della produzioni è pari ad oltre 3 milioni di Euro (3.094.905,75); il totale dei costi ammonta a 2.622.187,30, con un risultato positivo di gestione pari a + 472.718,45  Euro.  Nonostante una leggera flessione nei valori della produzione rispetto al 2015, l’utile sui ricavi nel 2016 ammonta al 15% rispetto al 14% dell’anno precedente.

A fronte dei dati numerici della gestione ci sono i risultati del sondaggio sul gradimento  del servizio da parte degli utenti, ottenuto tramite la somministrazione di un questionario al quale hanno risposto 819 utenti (603 della farmacia di via Firenze e 216 di quella a XXV Aprile).  I pareri positivi vanno oltre il 95% delle risposte, di cui l’80% di massima soddisfazione. La voce che ha registrato il maggiore gradimento nelle risposte è la “Chiarezza delle risposte e delle informazioni fornite” dal personale delle farmacie, che sfiora nella media il 100% (tra ottimo 90% e buono 8-10%).

 

“E’ una soddisfazione rilevare nel consuntivo che le farmacie comunali continuano a rappresentare voce con risultati economici positivi nell’ambito del rendiconto di gestione – sottolinea l’Assessore Roberto Roscini -. Un andamento costante, che si accompagna alla soddisfazione crescente  manifestata dagli utenti. Le nostre due farmacie, inoltre, svolgono un ruolo di servizio pubblico nell’attività di promozione della prevenzione della salute, che pone Bastia Umbra in chiara evidenza nell’ambito della regione Umbria”.

 

Il personale addetto è complessivamente composto da 8 farmacisti, di cui 3 a tempo parziale, e 2 commessi, oltre al direttore, dottor Antonio Tabascio. E’ anche merito degli operatori, se i risultati sono molto positivi.

“Per me – rileva il direttore Tabascio – è motivo di orgoglio essere arrivato a traguardi così importanti, grazie ad un gruppo di persone tutte dotate di alto profilo professionale e in condizioni di lavorare come una vera ‘squadra’ “.

 

 

Bastia Umbra, 12 maggio 2017

Ufficio Stampa del Sindaco

 

 

COMUNE DI BASTIA UMBRA

PROVINCIA DI PERUGIA

 

 

 

 

SERVIZIO CONTROLLO DI GESTIONE ASSOCIATO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Bastia Umbra 11/05/2017

 

 

 

 

 

  • Farmacia Comunale N.1   Via Firenze, 51 

 

  • Farmacia Comunale N.2   Piazza XXV Aprile 66  

 

 

Nel sito web del Comune si informano costantemente i cittadini circa i servizi che vengono offerti dalle farmacie comunali, oltre a curare uno spazio dedicato alla cura e alla prevenzione.

 

 

Alla fine dell’anno è stata completata l’analisi di customer satisfaction (soddisfazione del cliente), che consentirà di raccogliere informazioni utili per attuare un processo di miglioramento continuo.

Si allegano le schede riepilogative maggiormente rappresentative dell’indagine effettuata.

 

SETTORE FARMACIE COMUNALI

 


 

 

 


Comune di

Bastia Umbra

QUESTIONARIO per la VERIFICA della QUALITA’ dei SERVIZI

SETTORE FARMACIE COMUNALI:

FARMACIA N. 1

Periodo di rilevazione: ANNO 2016  

n° totale schede :  603

ESITO SCRUTINIO

NESSUNA RISPOSTA

ASPETTI TANGIBILI DEL SERVIZIO

DESCRIZIONE

%

%

%

%

ACCESSIBILITA’ Comodità orari di apertura

11

2%

124

21%

462

77%

6

1%

Facilità nell’individuare la farmacia

7

1%

69

11%

521

86%

6

1%

Chiarezza delle indicazioni e della cartellonistica

8

1%

94

16%

493

82%

8

1%

LOCALI e SPAZI Confort, pulizia, gradevolezza dei locali per il pubblico

23

4%

94

16%

482

80%

4

1%

STRUMENTAZIONE E MODULITICA Chiarezza e facilità di compilazione dei moduli

5

1%

97

16%

491

81%

10

2%

TEMPI DI ATTESA Tempi di attesa prima di effettuare la richiesta

27

4%

176

29%

393

65%

7

1%

Velocità nell’espletamento del servizio o nell’espletamento del procedimento

14

2%

133

22%

449

74%

7

1%

COMPETENZA del PERSONALE Chiarezza delle risposte e/o delle informazioni fornite

3

0%

44

7%

550

91%

6

1%

Precisione ed esaustività delle comunicazioni e delle informazioni

1

0%

30

5%

564

94%

8

1%

EMPATIA Cortesia

5

1%

12

2%

582

97%

4

1%

Capacità d’ascolto

3

0%

17

3%

577

96%

6

1%

Disponibilità

3

0%

16

3%

579

96%

5

1%

VALORE MEDIO

1%

 

13%

 

85%

 

1%

 


 

 

 

 

 

Comune di

Bastia Umbra

 

QUESTIONARIO per la VERIFICA della QUALITA’ dei SERVIZI

SETTORE FARMACIE COMUNALI:

 

FARMACIA N. 2

Periodo di rilevazione: ANNO 2016  

n° totale schede :  216

ESITO SCRUTINIO

NESSUNA RISPOSTA

ASPETTI TANGIBILI DEL SERVIZIO

DESCRIZIONE

%

%

%

%

ACCESSIBILITA’ Comodità orari di apertura

17

8%

63

29%

164

62%

2

1%

Facilità nell’individuare la farmacia

22

10%

51

24%

139

64%

4

2%

Chiarezza delle indicazioni e della cartellonistica

33

15%

59

27%

122

56%

2

1%

LOCALI e SPAZI Confort, pulizia, gradevolezza dei locali per il pubblico

8

4%

43

20%

161

75%

4

2%

STRUMENTAZIONE E MODULITICA Chiarezza e facilità di compilazione dei moduli

23

11%

37

17%

153

71%

3

1%

TEMPI DI ATTESA Tempi di attesa prima di effettuare la richiesta

9

4%

59

27%

147

68%

1

0%

Velocità nell’espletamento del servizio o nell’espletamento del procedimento

4

2%

29

13%

181

84%

2

1%

COMPETENZA del PERSONALE Chiarezza delle risposte e/o delle informazioni fornite

0

0%

21

10%

194

90%

1

0%

Precisione ed esaustività delle comunicazioni e delle informazioni

0

0%

20

9%

195

90%

1

0%

EMPATIA Cortesia

0

0%

9

4%

207

96%

0

0%

Capacità d’ascolto

0

0%

16

7%

200

93%

0

0%

Disponibilità

0

0%

15

7%

201

93%

0

0%

VALORE MEDIO  

5%

 

16%

 

78%

 

1%

 

 

CONTO ECONOMICO SERVIZIO FARMACIE COMUNALI ANNO 2016

Art.2425  c.c.    
     
A) VALORE DELLA PRODUZIONE    
     
RICAVI DA CLIENTI

1.769.136,39

 
 

 

 
RICAVI DA USL

1.325.769,36

 
 

 
TOTALE VALORE DELLA PRODUZIONE

 

3.094.905,75

 

 

B) COSTI DELLA PRODUZIONE

 

 

 

COSTO DEL VENDUTO

 

2.077.100,27

COSTO DEL PERSONALE

 

454.922,60

COSTO PER SERVIZI

 

75.033,01

AMMORTAMENTI

 

15.131,42

ONERI DIVERSI DI GESTIONE

 

                                 –

TOTALE COSTI DELLA PRODUZIONE

 

 

2.622.187,30

     
     
DIFFERENZA  

472.718,45

   

C) +/- PROVENTI E ONERI FINANZIARI

 

 

D) +/- PROVENTI E ONERI STRAORDINARI  

 

 

 

RISULTATO DI GESTIONE  

472.718,45

 

 

 


 

FARMACIE COMUNALI ANALISI ECONOMICHE ANNO 2016

DATI GENERALI
Numero di addetti f1+f2                                       11,50  
Numero giorni di apertura al pubblico                                          310  
Numero scontrini emessi                                   138.501  
Popolazione al 31/12/2016                                     21.784  
INDICI

 Formula

Valori

Ricavo  per giorno di apertura  RT/giorni di apertura                                11.166,26
Costo per giorno di apertura  CT/giorni di apertura                                  9.641,36
utile per giorno di apertura  CT-RT/giorni di apertura

1.524,90

Ricavo per addetto R.T/n. addetti                              301.003,43
Costo per addetto C.T/n. addetti                              259.897,47
Utile per addetto C.T-RT/n. addetti                                41.105,95
Ricavo medio per scontrino RT/n. scontrini                                       24,99
Costo medio per scontrino CT/n. scontrini                                       21,58
Utile medio per scontrino RT-CT/n. scontrini                                         3,41
Ricavo totale per abitante Rt/popolazione                                     158,90
Costo totale per abitante Ct/popolazione                                     137,20
utile per abitante  Rt-CT/n. abitanti                                       21,70
RICAVI COMPLESSIVI                           3.461.539,39  
COSTI COMPLESSIVI                           2.988.820,94  
UTILE D’ESERCIZIO                              472.718,45  
 

CONTO ECONOMICO SINTETICO SERVIZIO FARMACIE COMUNALI ANNI   2011 – 2016

Art.2425  c.c.            
 

2011

2012

2013

2014

2015

2016

A) VALORE DELLA PRODUZIONE
RICAVI DA CLIENTI

1.756.776,06

1.703.095,92

1.735.090,44

1.789.405,80

1.803.482,86

1.769.136,39

RICAVI DA USL

1.475.448,04

1.390.026,29

1.332.148,63

1.370.935,58

1.354.866,83

1.325.769,36

TOTALE VALORE DELLA PRODUZIONE

3.232.224,10

3.093.122,21

3.067.239,07

3.160.341,38

3.158.349,69

3.094.905,75

 

 

 

B) COSTI DELLA PRODUZIONE

 

 

COSTO DEL VENDUTO

2.267.993,26

2.164.177,37

2.107.943,81

2.160.408,12

2.139.235,30

2.077.100,27

COSTO DEL PERSONALE

447.449,39

419.386,60

452.224,78

474.600,16

477.849,37

454.922,60

COSTO PER SERVIZI

88.422,79

88.233,99

87.007,26

89.036,85

79.261,03

75.033,01

AMMORTAMENTI

15.216,79

17.176,99

15.063,79

15.063,79

15.063,79

15.131,42

ONERI DIVERSI DI GESTIONE

TOTALE COSTI DELLA PRODUZIONE

2.819.082,23

2.688.974,95

2.662.239,64

2.739.108,92

2.711.409,49

2.622.187,30

DIFFERENZA

413.141,87

404.147,26

404.999,43

421.232,46

446.940,20

472.718,45

C) +/- PROVENTI E ONERI FINANZIARI

 

 

D)+/-PROVENTI E ONERI STRAORDINARI

157,08

 

          36.775,24

 

RISULTATO NETTO DI GESTIONE

412.984,79

404.147,26

404.999,43

384.457,22

446.940,20

472.718,45


 

DATI TECNICI

ANNO 2011

ANNO 2012

ANNO 2013

ANNO 2014

ANNO 2015

ANNO 2016

N. ADDETTI DEL SERVIZIO

12

12

13

12

12,5

11,5

N. SCONTRINI F1 + F2

156.204

147.141

151.296

150.391

145.773

138.501

N. GIORNI APERTURA AL PUBBLICO (media)

305

305

312,5

309

309,5

310

PRINCIPALI INDICATORI DI ECONOMICITA’

 

ANNO 2011

ANNO 2012

ANNO 2013

ANNO 2014

ANNO 2015

ANNO 2016

RICAVI PER GIORNO DI APERTURA AL PUBBLICO

10.597,46

10.141,38

9.815,17

10.227,64

10.204,68

9.983,57

RICAVI PER ADDETTI

269.352,01

257.760,18

235.941,47

263.361,78

252.667,98

269.122,24

COSTO UNITARIO ADDETTI

37.287,45

34.948,88

34.786,52

39.550,01

38.227,95

39.558,49

COSTO ADDETTI/TOTALE RICAVI

14%

14%

15%

15%

15%

15%

RICAVI TOTALI/COSTI TOTALI

115%

115%

115%

114%

116%

118%

RICAVI TOTALI/COSTO DEL VENDUTO

143%

143%

146%

146%

148%

149%

RICARICO SULLE VENDITE

UTILE/RICAVI TOTALI

13%

13%

13%

12%

14%

15%


TREND STORICO

 

   

ANNO

2011

ANNO

2012

ANNO

2013

ANNO

2014

ANNO

2015

ANNO

2016

   

UTILE DI ESERCIZIO

 

412.984,79

 

404.147,26

 

404.999,43

384.457,22

 

446.940,20

 

472.718,45


 

Articolo letto 86 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *