Alberto Angela torna ad Assisi. Domani la troupe di Rai Uno sarà in città per un nuovo ciclo di trasmissioni in onda da gennaio 2018

Alberto Angela, paleontologo, divulgatore scientifico, scrittore e giornalista italiano torna ad Assisi, un luogo già rappresentato dallo stesso Angela in numerose occasioni televisive di approfondimento. Domani insieme ad una troupe di Rai Uno il conduttore sarà in città per un progetto consistente in  4 puntate dedicate ai siti di maggior interesse storico e culturale del nostro paese.

La trasmissione andrà in onda a partire da Gennaio.

In ciascuna puntata il conduttore accompagnerà i telespettatori in un viaggio dal Nord al Sud dell’Italia attraverso i siti Unesco selezionati e scelti in quanto maggiormente rappresentativi.

Tra i siti individuati per la seconda puntata c’è proprio Assisi.

Le riprese si svolgeranno nel centro storico della città, precisamente nella Piazza del Comune con relativo Tempio di Minerva, Assisi Romana, luoghi di campagna limitrofi ad Assisi come il Ponte San Vittorino e nei luoghi di culto.

Le riprese riguarderanno anche la Basilica di San Francesco e l’Eremo delle Carceri e proseguiranno fino al 18 ottobre.

13/10/2017

Comune di Assisi

Articolo letto 28 volte

Una risposta a Alberto Angela torna ad Assisi. Domani la troupe di Rai Uno sarà in città per un nuovo ciclo di trasmissioni in onda da gennaio 2018

  1. Arianna Dolcini 19 ottobre 2017 a 14:07

    Alberto Angela è il conduttore di tutta la televisione europea, ha una competenza seria legata al dettaglio, è un uomo curioso, parla del patrimonio artistico e culturale, racconta periodi storici con grande semplicità accessibile a tutti. Ha rigore, non è mai sopra le righe, su Facebook i fan lo hanno incoronato sex symbol; Lui sorride e macina ascolti. Alberto è una persona speciale, unica, è bello e bravo sia interiormente e nell’aspetto esteriore. Io sono felice che Lui faccia parte di noi! Grazie di esistere!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *