Conferimenti di rifiuti indifferenziati da ridurre per una settimana dai condomini serviti dal sistema poker e dai residenti dell’area industriale di Bastia Umbra.

La società Gesenu, che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, ha fatto presente all’Amministrazione comunale di Bastia Umbra alcune criticità nel trattamento della quantità di rifiuti indifferenziati da conferire in impianti esterni, che nei prossimi giorni provocheranno la riduzione del 30% nella raccolta di materiali indifferenziati.

 

Questa situazione potrà provocare possibili disagi nel corso della settimana per una parte degli utenti: i condomini e serviti dal sistema poker serviti con i cassonetti da 1100 litri e  coloro che risiedono nella zona industriale di Bastia Umbra. Questi utenti sono invitati in questo periodo a ridurre il più possibile la quantità di rifiuti indifferenziati. La temporanea limitazione non riguarderà i rifiuti differenziati di Carta, Organico e Vetro.

 

“Un’occasione questa – sottolinea l’Assessore comunale all’Ambiente Francesco Fratellini – per differenziare meglio e di più, in modo da far diminuire la quantità di secco residuo conferita.”

 

 

Bastia Umbra, 9 ottobre 2017

Ufficio Stampa del Sindaco

Articolo letto 30 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *