TotalErg al fianco di Assisi per una scuola più “digitale” e innovativa.

Oggi TotalErg ha consegnato lavagne interattive multimediali, proiettori e pc notebook alla Scuola Secondaria di Primo Grado Frate Francesco di Assisi. Il materiale di ultima generazione contribuirà a migliorare e ad innovare gli strumenti della didattica favorendo la formazione delle generazioni future.

Alla cerimonia hanno partecipato Stefania Proietti, Sindaco di Assisi, Simone Pettirossi, Assessore alla Scuola, Tecla Bacci, Dirigente Scolastico e Sebastiano Gallitelli, Direttore Rete di TotalErg.

La donazione di oggi è in linea con l’orientamento del Ministero dell’Istruzione che sta valutando di introdurre in classe nuovi strumenti digitali e interattivi per innovare le tecniche della didattica attraverso un loro uso consapevole.

“La proficua collaborazione con TotalErg – spiega Stefania Proietti, Sindaco di Assisi rientra nell’ambito delle azioni condivise fra settore pubblico e settore privato. Un modo, questo, per mettere a disposizione della collettività risorse altrimenti indisponibili. In particolare TotalErg ha deciso di donare alla collettività di Assisi materiale per l’innovazione tecnologica a partire dalle scuole: si tratta di uno degli importanti obiettivi dell’Amministrazione Proietti che intende dotare tutti i suoi Istituti scolatici di strumenti all’avanguardia destinati a migliorare l’apprendimento dei giovani e giovanissimi cittadini assisani. Una sinergia vincente per la quale rinnoviamo i ringraziamenti al direttore Gallitelli e a TotalErg. Perché qualsiasi coraggiosa rivoluzione culturale non può che partire dai più giovani e dalla loro formazione.”

“La forza di una Comunità, l’unità di intenti dei singoli e il contributo della nostra azienda – afferma Sebastiano Gallitelli, Direttore Rete di TotalErg – attivano un circolo virtuoso tra amministrazione pubblica, istituzione scolastica e realtà privata. Sappiamo che sono tante le esigenze di una Comunità, in particolare quella scolastica. Con questa iniziativa sosteniamo i giovani e il territorio in cui TotalErg opera. Assisi è una città capace di coniugare tradizione e innovazione, dunque, siamo particolarmente orgogliosi di poter fornire strumenti utili alle nuove generazioni affinché sfruttino le opportunità offerte dalla tecnologia.”

 

L’azienda offre dispositivi tecnologici per una didattica 2.0. Tutti i materiali utilizzati per allestire le aule sono peraltro presenti nel catalogo dell’iniziativa “In Viaggio per la Scuola”, avviato da TotalErg per rendere ancora più concreto il suo impegno verso il sistema scolastico.

 

“Accogliamo con viva riconoscenza – afferma Tecla Bacci, Dirigente Scolastica dell’Istituto comprensivo Assisi 1 – e grande soddisfazione la donazione alla Scuola Secondaria di Primo Grado “Frate Francesco” di nr. 8 lavagne interattive multimediali da parte della società TotalErg, nella consapevolezza che l’incremento degli strumenti digitali sarà di grande aiuto e di stimolo per la realizzazione di una didattica sempre più inclusiva ed innovativa nella scuola. Le LIM consentono infatti ad alunni e docenti di avere a disposizione in classe nuovi stimoli per la didattica e offrono grandi possibilità di ricerca e sviluppo delle conoscenze.”

 

 

“L’iniziativa In Viaggio per la Scuola ha l’ambizione di coinvolgere tutti i nostri clienti – ha concluso Sebastiano Gallitelli – in un progetto sociale a favore degli Istituti Scolastici del territorio in cui vivono.”

 

Dal primo maggio, attraverso il rifornimento, i clienti TotalErg accumulano “punti Scuola” da donare all’istituto preferito. La scuola può utilizzare i punti ricevuti per scegliere gratuitamente, da un catalogo pensato e dedicato alle esigenze della comunità scolastica, strumenti tecnologici ed innovativi tra i quali LIM, notebook, stampanti laser, toner, lavagne magnetiche, videoproiettori portatili, speaker wireless e stampanti 3d e tanto altro.

11/10/2017

Ufficio stampa Comune di Assisi

Articolo letto 12 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *