“A Natale regala un sorriso… dona un tuo gioco”. La Croce Rossa di Bastia Umbra in prima linea per aiutare i bambini meno fortunati.

In occasione del Natale, per il secondo anno consecutivo, la Croce Rossa di Bastia Umbra ha proposto l’iniziativa “A Natale regala un sorriso… dona un tuo giocorivolta per quest’anno agli alunni della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Bastia 1: U. Fifi e Costano. Su approvazione della Dirigente Scolastica Stefania Finauro i Volontari della Croce Rossa hanno incontrato gli alunni dei due plessi scolastici spiegando che questa Associazione si occupa anche dei bambini meno fortunati che vivono nel nostro territorio o in ospedale. I giochi raccolti sono andati  a completare il pacco alimentare natalizio preparato per le famiglie con bambini, che necessitano di aiuto, segnalateci dai Servizi Sociali del Comune.

I Volontari della CRI hanno così lanciato il messaggio che il rinunciare ad un proprio gioco per donarlo a chi non ne ha è un atto di grande generosità  e… quale occasione migliore del Natale?  Il Natale è la festa più attesa dai bambini in ogni parte del mondo e tutti i bambini devono avere l’opportunità di socializzare, esprimere le proprie emozioni e vivere momenti di pura spensieratezza attraverso il gioco.

La Presidente CRI Luana Cascelli ha affermato che i pacchi sono stati tutti consegnati con immensa gioia delle famiglie e dei bambini ed ha assicurato che dei giochi nuovi verranno consegnati quanto prima al reparto pediatrico dell’ospedale Santa Maria della Misericordia  di Perugia.

La risposta a questa iniziativa è stata superiore alle aspettative grazie alle famiglie degli alunni e alla sollecitazione dei docenti a far vivere con entusiasmo momenti di solidarietà.

16/12/2017

Volontaria CRI Giovanna Ginocchietti

Articolo letto 24 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *