Il Cai Foligno ha concluso ad Assisi le attività 2017 e presentato il programma per il nuovo anno.

Domenica scorsa il Cai Foligno ha organizzato un’escursione in località Culfulignato dove i trekkisti e i soci in sella alle due ruote hanno respirato il profumo della natura, nei suoi abiti invernali.

Il percorso è definito “ luogo del silenzio”, perchè tocca luoghi cari al Poverello, in particolare la chiesa di Satriano.

Secondo le Fonti locali, i cittadini di Assisi nell’estate del 1226, colpiti dalla gravità del male agli occhi da cui era affetto Francesco, inviarono una delegazione ufficiale di cavalieri che riportò il  futuro santo in corteo da Nocera Umbra fino alla sua città natale, sostando presso il luogo sacro.

Al termine della mattinata, tutti i caini si sono trovati intorno ad un tavolo per celebrare la conclusione dell’attività 2017 ed ascoltare dalla voce del Presidente Sezionale- Gianluca Angeli- l’ illustrazione del programma  2018 che comprende tutte le discipline sezionali: escursionismo, arrampicata, canyoning, mountaibike, speleologia, sci di fondo, ciaspole, alpinismo giovanile.  Informazioni più esaustive sono  disponibili in formato cartaceo e  sul sito internet alla pagina Cai Foligno.

04/12/2017

Elisa Rossetti

Articolo letto 57 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *