Misure contro le zanzare: 16 Aprile 2018 l’intervento di disinfestazione.

Con Ordinanza n.45 del 5 aprile 2018, il Sindaco di Bastia Umbra ha disposto misure di prevenzione contro le zanzare (Aedes Albopictus e Culex Pipiens) e le malattie trasmesse da vettore.
E’, infatti, necessario intervenire a tutela della salute e dell’igiene pubblica per prevenire e controllare malattie infettive trasmissibili all’uomo attraverso la puntura di zanzare.
L’intervento principale per la prevenzione di queste malattie è la massima riduzione possibile della popolazione delle zanzare e, pertanto, è necessario esercitare la lotta alle zanzare, agendo principalmente attraverso la rimozione dei focolai larvali e con adeguati trattamenti larvicidi.
Le misure, in vigore da aprile a ottobre in tutto il territorio comunale, dispongono di evitare l’abbandono di acque stagnanti in contenitori (anche piovane), di prosciugare le piscine e le fontane non in esercizio e di trattare tombini, griglie di scarico e pozzetti di raccolta delle acque con prodotti contro le larve di zanzara.

Altre misure vengono disposte a carico di amministratori di condomini, di gestori di depositi di pneumatici, oltre che dei responsabili di allevamenti equini e avicoli.

I trasgressori potranno essere puniti con una sanzione amministrativa da 25,00 a 500,00 euro.
L’attività di vigilanza e controllo sull’esecuzione dell’Ordinanza è demandata, tra gli altri, alla Polizia Locale.

L’Ordinanza è pubblicata nell’Albo Pretorio on line, consultabile all’indirizzo del sito del Comune:
www.comunebastiaumbra.gov.itIl trattamento di disinfestazione e derattizzazione sul territorio comunale viene effettuata  da parte dell’impresa Infest Control S.r.l., avente sede in Torgiano (PG), quale nuovo aggiudicatario del servizio di disinfestazione e derattizzazione sul territorio comunale per gli anni 2018 e 2019.

Gli interventi di disinfestazione su tutto il territorio comunale nell’anno 2018 sono cinque, oltre un ulteriore trattamento di disinfestazione adulticida (ossia contro le forme adulte di zanzare) su tutto il territorio comunale previsto per il mese di agosto.

Gli interventi di derattizzazione sono due: nei mesi di marzo (effettuato) e di giugno.

Altresì, come previsto dal Capitolato d’oneri, di cui all’affidamento del servizio in oggetto, nel periodo antecedente l’apertura dell’anno scolastico sono previsti trattamenti localizzati nelle strutture educative del territorio, aree adiacenti comprese.

Gli interventi da parte della Ditta affidataria vengono effettuati seguendo protocolli validati dal Dipartimento di Prevenzione della Azienda USL Umbria n.1- Servizio Igiene e Sanità Pubblica – Servizio Controllo Organismi Infestanti, al quale sono attribuiti le attività di vigilanza igienica sulle attività di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione sul territorio da parte di soggetti pubblici e privati e le attività di verifica dell’appropriatezza e della sicurezza degli interventi effettuati da parte delle Ditte qualificate che gestiscono in appalto i servizi di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione.

In merito, si può menzionare anche:

  • il portale informativo della USLUmbria1 PODIS Portale Disinfestazione (il cui link è già presente sul ns. sito), nel quale sono consultabili tutte le informazioni su zanzare ed altri organismi di interesse sanitario.

 

Di seguito, per aprile e maggio, il calendario degli interventi,  disponibile integralmente sul ns. sito istituzionale. (www.comunebastiaumbra.gov.it)

 

 

CALENDARIO DISINFESTAZIONE e DERATTIZZAZIONE SUL TERRITORIO COMUNALE – ANNO 2018

 

 Disinfestazione antilarvale

1° intervento APRILE 16 Aprile 2018
2° intervento MAGGIO 14 Maggio 2018

 

 Derattizzazione Data Intervento
1° intervento MARZO 19 Marzo 2018
2° intervento GIUGNO 18 Giugno 2017

 

 

 

Ufficio Stampa del Sindaco

Bastia Umbra,   12 aprile 2018

Articolo letto 21 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *