SiAmo Cannara sull’esito delle elezioni del comune di Cannara.

Il risultato delle elezioni dello scorso 10 Giugno conferma la serietà e la credibilità dei candidati e del progetto politico che ha dato vita alla lista SIAMO CANNARA e per  questo ringraziamo i tantissimi elettori che hanno riposto in noi la propria fiducia.

Per pochi voti  abbiamo mancato la possibilità di realizzare due dei nostri obiettivi principali: riportare nel paese una significativa, rispettosa e costruttiva dialettica politica e ricreare spazi democratici di autentica partecipazione per i cittadini cannaresi, che da troppo tempo subiscono l’instabilità di maggioranze incerte

Qualcuno, nascondendo le proprie responsabilità, attribuisce la causa della sconfitta alla mancata unità delle forze riconducibili, in vari modi, al “centrosinistra”.

A queste persone precisiamo che accettare la proposta della lista “La nostra Cannara”,  per noi è stato impossibile, in quanto avrebbe significato abbandonare ogni coerenza e  tradire principì fondamentali e imprescindibili:  la trasparenza e il diritto alla partecipazione!

Ciò che ci era stato proposto, infatti, non era un progetto civico condiviso e partecipato, bensì un progetto creato attorno ad un candidato sindaco, individuato unilateralmente da una parte minoritaria e frutto di accordi prestabiliti con altre forze politiche.

Tutto ciò riporta Cannara nelle sacche dell’instabilità e rappresenta una visione della politica antitetica alla nostra.

 

Noi abbiamo voluto fare il percorso inverso: dalla base, cioè dalle persone, verso il vertice.

 

Le elezioni ci consegnano, inoltre, un dato dell’astensione che raggiunge il 30% del corpo elettorale: più di 1100 cittadini non si sono recati alle urne per decidere il sindaco del comune in cui vivono. Considerato che la maggioranza ha ottenuto il consenso di circa il 40 % dei votanti , quindi solo il 30% degli aventi diritto, riteniamo necessario da parte nostra svolgere un’opposizione severa, rigorosa e sempre propositiva, nell’ottica di facilitare  scelte amministrative il più condivise possibili. Confidiamo che la maggioranza saprà valorizzare questa nostra posizione, pur nel rispetto dei ruoli assegnati dalle urne. Intanto rivolgiamo i nostri migliori auguri di buon lavoro al Sindaco Gareggia e alla sua Giunta.

Proseguiremo la nostra attività tra la gente, portando avanti le nostre idee e i nostri progetti per Cannara. Saremo i referenti di TUTTI i cittadini, saremo disponibili al confronto e ci adopereremo per trovare soluzioni, anche dai banchi dell’opposizione, avendo sempre chiaro l’obiettivo dell’interesse comune.

Infine un appello a tutti i cittadini:

– inviateci le vostre segnalazioni e le vostre proposte: saremo la vostra voce in consiglio comunale.

– partecipate alle nostre riunioni: darete voce al vostro impegno di cittadinanza attiva.

25/06/2018

SiAmo Cannara

Articolo letto 112 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *