Bocciata la proposta di intitolazione di una piazza ai F.lli Petrini, fondatori della Spigadoro Petrini S.p.A.

“L’INTITOLAZIONE DI BASTIA 2 AI F.LLI PETRINI: NO, NON VA BENE!

“Penseremo a breve ad un luogo piu’ adatto”.Queste le  parole con cui l’ Assessore alla Cultura  Lungarotti, a nome della Giunta Ansideri, ha ieri sera iIndirizzato il Consiglio comunale a votare contro la proposta del Consigliere Renzini di intitolare Bastia 2 ai F.lli Petrini, fondatori della prestigiosa Spigadoro Petrini S.p.A.

Ed anche il PD le e’ andato dietro; solo il gruppo Bastia per te ha avallato la scelta.

A nulla e’ servita la richiesta del Consigliere Renzini di formalizzare l’impegno della Giunta a trovare questo “altro luogo” almeno entro la fine della presente consiliatura ne’ tanto meno di pensare, in via alternativa, seduta stante, all’intitolazione ai F.lli Petrini dello slargo antistante l’ex opificio Spigadoro, se piu’ consono ai desideri della maggioranza.

Niente di niente. Solo parole, tante, troppe e come sempre stucchevoli in quanto fini a se stesse.

Questo l’autentico spessore di chi governa la città di Bastia.

Continuano gli atteggiamenti e le chiacchiere di una politica stantia, volta esclusivamente a gettare fumo negli occhi degli astanti, a promettere per accaparrarsi i voti dei cittadini in vista dell’imminente tornata elettorale amministrativa. Vietato riconoscere ciò che c’è di buono se l’idea ha un mittente scomodo; tutt’al più la si copia facendola passare per propria o spesso non si trova nemmeno il tempo di copiarla, viste le lungaggini con cui questa amministrazione gestisce la cosa pubblica.

Un dato e’ certo: l”Assessore Lungarotti, forse nostalgica della scuola, sembra aver bene imparato i modi ansideriani e, ben eretta in cattedra, ieri sera si e’ fatta portavoce, con l’indice della mano puntato – proprio come si è impropriamente soliti fare a scuola – di quella che, definire pantomima politica, e’ davvero riduttivo.

Complimenti!  Notiamo un veloce apprendimento ed allineamento della “new entry” alla politica delle chiacchiere!

Ed intanto, ahime’, i F.lli Petrini ancora aspettano.

09/08/2018

Fabrizia Renzini – Consigliere comunale Gruppo Misto del Comune di Bastia Umbra”

Articolo letto 30 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *