Al Cortile di Francesco per lanciare il manifesto di Assisi. Le buone pratiche del giornalista contro i muri mediatici.

Il Cortile di Francesco, che si terrà ad Assisi da oggi a sabato 22, ha come tema ‘Le Differenze’ e sarà l’occasione per riproporre il Manifesto di Assisi, sottoscritto nel 2017 da più di 200 tra giornalisti, scrittori, intellettuali, religiosi, associazioni e semplici cittadini. Un appello ad abbattere i muri dell’ignoranza, a mettere in atto le buone pratiche che consentono di scrivere e, soprattutto, di comunicare tramite i media in modo adeguato e rispettoso” – ha dichiarato padre Enzo Fortunato, durante un’intervista a Rai Unomattina – “Parleremo di questi temi sabato al Cortile diFrancesco con il presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana,Giuseppe Giulietti. Le parole – ha sottolineato padre Fortunato – sono come pietre: possono costruire ponti, ma anche far male. È nostro dovere di comunicatori usarle nel modo appropriato, dando cioè voce ai più deboli, diventando scorta mediatica della verità, utilizzando le potenzialità che il web offre. È necessario, inoltre, valorizzare le differenze: tutti nasciamo come originali ma rischiamo di morire come fotocopie”.

Per maggiori informazioni www.cortiledifrancesco.it 

21/09/2018

Roberto Pacilio
Responsabile Ufficio Stampa e Media Relations
Sala Stampa – Basilica San Francesco Assisi

Articolo letto 6 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *