Cimiteri Bastia Umbra , ma gli aderenti del PD risiedono nel territorio di Bastia Umbra ?

L’assessore ai lavori pubblici e l’intera amministrazione comunale hanno avuto attenzione rispetto alle problematiche del cimitero capoluogo

Capiamo la frenesia data dall’elezione del nuovo segretario , che non essendo forse come interprete del ruolo politico così nuovo ,  tende come sempre a dare false informazioni alla comunità e gettare discreto sull’operato dell’Amministrazione .
I visitatori del cimitero capoluogo hanno potuto  verificare in questi giorni  l’installazione della reti anti piccioni anche nel secondo settore del campo D.
Corsie ripulite in modo ottimale, eliminando in modo definitivo,  le fastidiose  deiezioni   di questi volatili. Credo che tutti i Bastioli che si sono recati presso il cimitero  hanno avuto modo di constatare la realizzazione di questo intervento , fatta eccezione forse i simpatizzanti del PD che non hanno visto le reti molto leggere installate e , questo a conferma  ,che le reti sono  poco impattanti .
Abbiamo così dato risposta ad una questione annosa di non facile soluzione .
Per quanto attiene gli altri interventi effettuati presso il cimitero capoluogo la programmazione del 2017 e 2018 ha avuto risorse  importanti( circa 500.000,00 di quadro economico complessivo ) per la realizzazione di nuovi loculi per un totale di circa 160 unità .
Ma l’attività dell’amministrazione non si è esaurita in questo, consapevole che ci sia necessità di ragionare sull’utilizzo complessivo di tutta l’area cimiteriale per dare risposta in chiave programmatica alle esigenze che si manifesteranno.
Con delibera di giunta 254 del 04/10/2018 si è approvato un documento preliminare alla progettazione che da indicazione per la realizzazione di nuovi loculi attraverso l’ampliamento ed il completamento del Campo D oltre alla ristrutturazione e riqualificazione del chiostro parte monumentale .

Speriamo che il Pd si concentri sulle problematiche reali della città con spirito propositivo evitando di dare false informazioni e mettendo in dubbio anche quanto effettivamente realizzato.

 

 

Bastia Umbra, 03/11/2018

Ufficio Stampa del Sindaco

 

Articolo letto 65 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *