“Bastia Wonderland” – Presentato il ricco programma di Natale 2018. In Piazza Mazzini un suggestivo tendone da circo diventa il centro delle numerose iniziative.

Bastia Umbra, 4 dicembre ’18 – A Bastia quest’anno la magia del Natale si unisce a quella del circo: nella centrale piazza Mazzini è stato allestito un tendone dello spettacolo più bello del mondo per ospitare al suo interno molteplici iniziative che includono attività culturali, ricreative come concerti, performance artistiche e culturali, degustazioni, attività laboratoriali per adulti e bambini, mostre fotografiche, attività di solidarietà che animeranno la città, mirando ad attrarre utenti anche a beneficio delle attività economiche.

Fino al 6 gennaio “Bastia Wonderland” – è il tema del progetto natalizio organizzato dalle associazioni Bastia City Mall e Vivi Bastia, con il patrocinio e il contributo del Comune – propone un ricco calendario di eventi che si svolgono nel centro storico cittadino e si arricchisce ulteriormente di iniziative ed attività organizzate da varie associazioni e dalle scuole del comune, compresi i nidi d’infanzia, dal titolo, anche questo intrigante ed accattivante, “Eventour”, cioè  presso le frazioni del territorio, il Cinema Teatro Esperia, l’Auditorium Sant’Angelo, il Polo Giontella, la Scuola di Musica di Costano, la Biblioteca comunale. Complessivamente un calendario ricco, coinvolgente, emozionante, per grandi e piccini. Ai bambini in particolare sono spettacoli di burattini, marionette, incontri con Babbo Natale, giochi e Befane.

Nella giornata odierna (martedì 4 dicembre) nella sede comunale, Sala della Consulta il sindaco della città Stefano Ansideri insieme all’assessore alla Cultura Paola Lungarotti, il presidente Sauro Lupattelli e la vice presidente Francesca Freddio del Consorzio Bastia Umbra City Mall, il presidente dell’Associazione Vivi Bastia Diego Panzolini, ed altri rappresentanti (Vivi Bastia)  hanno presentato nel dettaglio gli appuntamenti del Natale.

 

La parole d’ordine di questa edizione 2018 è ‘sinergia’ tra le attività commerciali, culturali e ricreative del territorio. È stato presentato, infatti, un progetto unitario e di coordinamento delle numerose proposte pervenute dai soggetti interessati che l’amministrazione comunale ha ritenuto di accogliere.

 

Agenzia quotidiana di informazione a cura della Redazione Stampa

Servizio Affari Generali della Provincia di Perugia

Articolo letto 29 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *