Avvio del percorso formativo rivolto alle educatrici dei nidi d’infanzia e alle insegnanti delle scuole dell’infanzia della Zona Sociale n. 3.

Prenderà avvio domani mattina (9 febbraio) presso la sede dell’Auditorium della ex Chiesa di S. Angelo, il percorso formativo rivolto alle educatrici dei nidi d’infanzia e alle insegnanti delle scuole dell’infanzia della Zona Sociale n. 3 ( Comuni di Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara e Valfabbrica), sul tema del sistema educativo integrato 0/6 anni di cui alla legge n. 107/2015.

Una sfida importante quella di costruire un sistema integrato tra due diversi livelli educativi ma che si fonda sull’idea di bambino nel suo percorso di sviluppo continuativo e non per fasce d’età.

La formazione, promossa dalla Regione dell’Umbria, è gestita da ANCI in collaborazione con L’Università degli Studi di Perugia (Dipartimento di filosofia,scienze sociali,umane e della formazione –Fissuf) e con le Zone Sociali dell’Umbria. Nella Zona Sociale 3 parteciperanno circa cento persone tra educatrici dei nidi e insegnanti di scuola dell’infanzia e proprio per questo sono state organizzate due edizioni che si articoleranno in 5 moduli: Cura ed educazione, Le sfide evolutive, la salute dei bambini, servizi in rete, Laboratorio.

Le lezioni saranno condotte da docenti e professionisti esperti mentre il tutoraggio d’aula sarà curato dal Coordinatore pedagogico di rete della Zona Sociale n. 3 , dott.ssa Elisa Granocchia. L’accoglienza per l’avvio del percorso è riservata al Sindaco del Comune di Bastia Umbra, Stefano Ansideri.

 

 

Bastia Umbra, 8  Febbraio 2019

Segreteria del Sindaco

Articolo letto 25 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *