Il Coro Città di Bastia e il Coro Giovanile Aurora in Concerto a Roma inseriti nel prestigioso cartellone del Pontificio Istituto di Musica Sacra.

Una importante partecipazione che porta lustro alla Città di Bastia Umbra

 

Apertura di stagione in grande per i cantori dell’Associazione corale Città di Bastia, con il concerto “Musica dal Nuovo Mondo” inserito nel prestigioso cartellone del Pontificio Istituto di Musica Sacra; i due Cori si esibiranno oggi, 15 Dicembre, alle ore 20.15, a Roma nella splendida cornice della Basilica dei Santi Carlo e Ambrogio in Via del Corso.
La messa, composta da Ola Gjeilo nel 2008 per coro e orchestra di archi, la sua sonorità preferita, é considerata il capolavoro del giovanissimo maestro. Concepita come una sorta di viaggio metafisico dall’oscurità fredda e indifferenziata dei cieli alla solidità e al calore della vita sulla Terra, utilizza ogni movimento come metafora delle tappe dell’evoluzione spirituale dell’uomo, attraverso la tristezza, il dolore, il caos, le contraddizioni, il conflitto, fino a trovare il senso della propria esistenza e la pace. Il viaggio inizia con il mistico e meditativo Kyrie (The sphere), per proseguire con il Gloria (Sunrise), la nascita dell’uomo, il suo affacciarsi al nuovo giorno ed approdare alla frenesia della città del Credo (The city). I toni si fanno di nuovo calmi e pacati con il Sanctus e l’Agnus Dei (Identity and the ground) in cui finalmente si allenta la tensione. Chi non conosce ancora la musica di questo giovane autore, al primo ascolto sarà positivamente colpito dall’atmosfera evocativa e dalle emozioni dirette che suscita: ma solo negli ascolti successivi potrà percepire la complessità e le dimensioni multiple di questa scrittura e la densità di elementi compositivi.
L’esecuzione che il Coro Città di Bastia e il Giovanile Aurora presentano, insieme ai Cori Entropie Armoniche e alle Voci di Talenti di Roma, non è pertanto una semplice replica della “prima” che si tenne due anni fa, ma un riscoprire un testo musicale che per primi continua a stupire i musicisti che lo eseguono. In questa riproposizione i cori si avvarranno della collaborazione artistica dell’Orchestra dell’Associazione romana Nova Amadeus. Alla direzione, il M° Piero Caraba.

Il Sindaco Stefano Ansideri e l’Assessore alla Cultura Paola Lungarotti, a nome dell’Amministrazione Comunale, esprimono le più sentite congratulazioni ai Cantori per il successo ottenuto e per il lustro che porta alla Città di Bastia Umbra la partecipazione alla prestigiosa rassegna capitolina.

 

Bastia Umbra, 15  Febbraio 2019

Segreteria del Sindaco

Articolo letto 14 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *