Lungarotti: “La mia amministrazione pronta a fare la sua parte per investire sul potenziamento di Umbriafiere”.

Umbriafiere e futura amministrazione comunale di Bastia insieme per valorizzare L’Umbria

Un sodalizio forte tra Umbriafiere e l’amministrazione uscente di Bastia per la valorizzazione del territorio e grandi sinergie continueranno nella prossima amministrazione di centro destra con il candidato sindaco Paola Lungarotti.

“Nel nostro programma amministrativo – dichiara Paola Lungarotti – l’importanza del centro fieristico sarà sottolineata, tra l’altro, dal finanziamento del progetto di una nuova copertura nelle aree oggi utilizzate con tendoni provvisori che hanno anche consistenti costi di noleggio. Più investimenti e meno spese correnti per il centro fieristico per migliorare ancora l’ottima conduzione degli ultimi anni mettendola in condizione di dare risposta ad eventi che oggi non sono possibili. Non è un caso che l’attuale campagna di manifesti, della nostra coalizione, mostri sullo sfondo Bastia vista dall’alto a partire dal Centro Fiere. Riteniamo fondamentale questo legame”.

“L’agenda della città” dove saranno riportati tutti gli appuntamenti del territorio evidenzierà il calendario del centro fieristico. Potenziare il legame tra il centro fieristico e la città è uno degli obiettivi primari della futura amministrazione, con appuntamenti come il Fuori Salone, realizzando iniziative in sinergia con il calendario fieristico per animare il centro storico e le frazioni. L’Ente Fieristico Regionale polo di eccellenza in Italia opera nei settori dell’agricoltura, dell’antiquariato, dell’elettronica, dei macchinari per il comparto alimentare e dell’edilizia ma anche nel settore convegnistico e congressuale. Agriumbria, la mostra nazionale dell’agricoltura, zootecnia e alimentazione dal 29 al 31 marzo anche quest’anno accoglierà espositori e visitatori di tutto il territorio nazionale e internazionale, seguendo la cultura di temi e convegni come filo conduttore per le innovazioni degli operatori del settore. Una dimostrazione di grande capacità organizzativa che deve anche rappresentare uno stimolo per tutta la città, replicabile anche in altre occasioni che Bastia deve assolutamente cogliere.

22/03/2019

Ufficio stampa

Paola Lungarotti Sindaco

Articolo letto 26 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *