Calendimaggio di Assisi al via, gli eventi di avvicinamento alla Festa.

Assisi si prepara a festeggiare la sessantaseiesima edizione del Calendimaggio,  che quest’anno si terrà dall’8 all’11 maggio 2019; già da tempo Magnifica Parte de Sotto e Nobilissima Parte de Sopra sono al lavoro per quello che è uno degli eventi clou nella vita sociale della città e una delle principali manifestazioni dell’Umbria.  Passata la Pasqua, la prossima settimana si entra nel vivo. Il programma prevede il 23 aprile l’apertura della Taverna dell’Ente Calendimaggio in Piazza del Comune, intorno alle 19; il 25 aprile è la volta della presentazione dei nomi dei giurati alla città (ore 18, Sala della Conciliazione), il 29, sempre nella Sala della Conciliazione ma alle 10 di mattina) saranno premiati gli alunni delle scuole che hanno partecipato al premio Carlo Lampone, nato per ricordare un figlio della città di Assisi, innamorato della Festa e grande organizzatore di molte edizioni e per passare l’amore per la Festa alle giovani generazioni.

Il 30 aprile Sopra e Sotto presentano alla città le dieci fanciulle candidate a Madonna Primavera: appuntamento alle 18 nella Piazzetta della Chiesa Nuova, con l’omaggio anche dei Cantori di Assisi; è prevista una diretta in streaming a cura di Umbria Webcam. Il primo maggio sarà la volta di Sbandieratori e Balestrieri di Assisi, che daranno spettacolo dalle 15.30 in Piazza Santa Chiara. Il 2-3-4 maggio 2019, nell’ambito di Calendimaggio Open, al Palazzo Monte Frumentario vanno in scena lezioni su materiali e tecniche pittoriche dell’affresco. Il laboratorio (con orario 8-13) è gratuito e aperto alle scolaresche, prenotazione necessaria ai numeri 075.8138688 o 327.9079758.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare https://www.facebook.com/CalendimaggiodiAssisi/ e https://www.facebook.com/calendimaggiop/

 

Assisi, 17 aprile 2019

Articolo letto 25 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *