LA COALIZIONE PER CATIA DEGLI ESPOSTI SINDACO: UN NUOVO GEMELLAGGIO CON UNA CITTA’ ANGLOSASSONE RIVOLTO AGLI STUDENTI MERITEVOLI.

Il gemellaggio sarà, da ora in avanti, lo strumento di interscambio socio-culturale, e soprattutto linguistico, ad appannaggio degli studenti meritevoli di Bastia Umbra.

La globalizzazione impone oggi alle giovani generazioni la conoscenza delle lingue straniere come strumento indispensabile di approccio socio culturale, soprattutto nella fase di ingresso nel mondo del lavoro.

L’inglese, ad oggi, resta, prima di ogni altra, la lingua più richiesta nel curriculum degli studenti in cerca di occupazione.

Nonostante questo, di fatto, il Comune di Bastia Umbra non ha, tra i suoi gemelli, un Paese anglosassone che possa favorire la conoscenza della lingua inglese tra i giovani studenti.

La proposta contenuta nel programma di mandato 2019/2024 della coalizione Catia Degli Esposti Sindaco prevede l’istituzione di un nuovo gemellaggio tra Bastia Umbra ed una città anglosassone e punta, essenzialmente, a potenziare i contatti con tutti i Paesi gemelli per favorire – attraverso la collaborazione con i plessi scolastici del territorio e l’emanazione di un bando pubblico ad hoc – lo studio delle lingue straniere a costo zero.

L’Amministrazione comunale si farà interamente carico del viaggio, dei corsi di lingua e del soggiorno nei Paesi gemelli degli studenti più meritevoli; in questo modo, anche chi non ha possibilità economiche avrà l’opportunità di viaggiare ed imparare le lingue straniere.

La coalizione Catia Degli Esposti Sindaco è fortemente consapevole che l’obiettivo della conoscenza delle lingue straniere dovrebbe, di fatto, partire dal basso, e cioè dalle politiche giovanili che ogni Amministrazione comunale ha il dovere di mettere concretamente in campo per stare al passo con i tempi.

Coraggio nelle scelte e concretezza nelle idee, soprattutto per i giovani!

Bastia Umbra, 15 aprile 2019

Ufficio Stampa

Coalizione Catia Degli Esposti Sindaco

Articolo letto 57 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *