Stefano Pastorelli è il candidato della Lega Umbria al Parlamento Europeo: “Sarò il portavoce della mia terra in Europa”.

ASSISI, 24 aprile 2019 – L’umbro Stefano Pastorelli, impiegato nato ad Assisi, sposato con Barbara e padre di Mattia, Jacopo, Maria Sole e Carlo Nicolò, è ufficialmente candidato per la Lega alle elezioni europee del 26 maggio, nella Circoscrizione Italia Centrale (Toscana, Umbria, Lazio Marche).

La campagna elettorale, anche sui social, parte all’insegna dei tanti successi elettorali ottenuti dalla Lega negli ultimi tempi: “Un’avventura entusiasmante, che ho la fortuna di vivere supportato da tanti amici che credono nella rivoluzione del buonsenso: prima l’Italia non è solo uno slogan, ma è il mio ed il nostro impegno come Lega di tornare ad affermare un diritto che da troppo in Europa sembra essere svanito. Per l’Italia decidono gli italiani, sarà mai qualcosa di così tanto strano?”, si chiede Pastorelli.

Nel ringraziare chi, come il direttivo regionale e il segretario, Onorevole Virginio Caparvi e il Segretario Federale Matteo Salvini, ha scelto di credere in lui e candidarlo alle Europee 2019, Pastorelli lancia anche un appello: “Viste le proporzioni del collegio elettorale – spiega – ho bisogno dell’aiuto di tutti: questa candidatura dà al popolo umbro la possibilità di aver un proprio rappresentante anche in Europa; un’occasione più unica che rara. In questo mese che ci separa dalle elezioni mi impegnerò al massimo per riuscire ad essere eletto e poter finalmente portare le istanze della nostra magnifica Regione in Europa, ma senza di voi ed il vostro supporto nulla di questo sarà possibile”. Per votare Stefano Pastorelli servirà scrivere il cognome Pastorelli al fianco del simbolo della Lega. È possibile votare il candidato umbro in Umbria, Marche, Lazio e Toscana.

“Se sarò eletto – conclude Pastorelli –  mi impegnerò al massimo, come ho fatto sin da quando, 12 anni fa, ho deciso di unirmi alla Lega, per essere portavoce delle istanze della gente, degli imprenditori e degli amministratori dell’Umbria,  nessuno escluso. Un impegno che c’è dal primo giorno ormai tanti anni fa, quando decisi di sposare la Lega. Coerenza e lavoro sono alla base dei miei principi, sono fiducioso e pronto a dare il massimo. Per questo, mi appello a tutti gli elettori che vogliono il bene dell’Umbria: solo uniti potremo riuscire a raggiungere  questo grandissimo obbiettivo, è per questo che chiedo a tutti compattezza ed unità di intenti, perché, come ci insegna il Ministro, Vicepremier e Capitano Salvini, è la squadra che vince”.

 

Stefano Pastorelli

Articolo letto 67 volte

Una risposta a Stefano Pastorelli è il candidato della Lega Umbria al Parlamento Europeo: “Sarò il portavoce della mia terra in Europa”.

  1. Rossi Marco 24 aprile 2019 a 20:55

    Contiene….va tranquillo e fiducioso

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *