Lettera al Sindaco dal PD per segnalare i gravi disagi dell’aula studio per studenti universitari presso Umbriafiere.

  • Alla c.a. del Sindaco

    Alla c.a. dell’Assessore competente

    Comune di Bastia Umbra

    Oggetto: Situazione dell’aula studio per studenti universitari presso Umbriafiere

    Ci giungono in questi afosi mesi estivi ripetute segnalazioni in merito alle condizioni dell’aula studio sita presso la palazzina uffici dell’Umbriafiere.

    I problemi evidenziati risultano essere i seguenti:

    1. Non è presente alcun sistema o apparato di raffreddamento per i locali. Come è facilmente comprensibile negli orari di maggior calura estiva lo studio diventa impossibile date le oggettive condizioni di pessima vivibilità.
    2. Gli orari di effettiva apertura dell’aula studio non collimano né con quanto riportato sul sito dell’Università degli Studi di Perugia (http://bacheca.unipg.it/vita-accademica/2462-inaugurazione-nuova-aula-studio-per-studenti-venerdi-26-ottobre-2018-ore-17-bastia-umbra-a-umbria-fiere, lun – ven: 9-19) né con quanto promesso dall’amministrazione comunale (lun – ven: 9-19).
      Risultano infatti apposti due cartelli (v.immagini allegate) che informano gli utenti di orari di apertura/chiusura nettamente differenti (lun – gio: 9-18, ven: 9-13).

    Si noti che, in riferimento al punto n.2, negli scorsi mesi (precisamente il 13/11/2018) era già stato svolto un incontro con il sindaco Ansideri per trovare una soluzione e predisporre un sistema di accesso automatizzato alla struttura (peraltro implementato in tutte le altre aule studio) che potesse eliminare la dipendenza in merito agli orari di apertura/chiusura dalla gentilezza e buona volontà dei dipendenti degli uffici limitrofi.
    Non è stato dato a ciò, ovviamente, alcun seguito.

    È importante far presente che già la precedente amministrazione universitaria si era dichiarata disponibile a discutere in merito ai costi per la predisposizione del sistema di accesso automatizzato, affinché gli studenti potessero avere il miglior servizio al minor costo per la collettività bastiola.

    Pertanto

    CHIEDIAMO

    all’amministrazione comunale come intenda muoversi per risolvere i problemi inerenti a una struttura che, oltre ad essere un unicum a livello regionale, è patrimonio di tutti e ciascuno gli studenti universitari bastioli e merita costanti attenzioni, pure se – come pare – quella presso Umbriafiere non sarà la destinazione finale di questo importante servizio.

    Non è ammissibile che non si rimuovano gli ostacoli che rendono impraticabile la struttura, si richiede un intervenire nell’immediato

    Bastia Umbra, lì 28/06/2019

    Partito Democratico Bastia Umbra

    Gruppo Consiliare PD

     

    #avantinsiemeBastia

Articolo letto 50 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *